Nella città gemellata di Choisy le Roi per l’inaugurazione di un monumento

Il Sindaco di Lugo Raffaele Cortesi è stato invitato nella città gemellata di Choisy le Roi per l’inaugurazione di un monumento che celebra il 40° anniversario della firma degli accordi di pace di Parigi http://www.choisyleroi.fr/fre/La-ville/L-histoire/2013-Annee-du-Vietnam-a-Choisy-Passionnement-Solidaire

Oltre che ad abbracciare i nostri amici francesi, abbiamo avuto l’onore di incontrare l’artista che ha ideato il monumento M.me Dominique de Miscault, l’ambasciatore del Vietnam in Francia Doung Chi Dung, l’ex vicepresidente del Vietnam M.me NGUYEN THI BINH  ( capo delegazione nel 1973 durante le trattative), il Sindaco di Dong Da ( questiere di Hanoi gemellato con la città francese), l’artista vietnamita Nguyen Thu Thuy http://www.thuthuymosaic.com/album/4-lugo-italia.html ( che nel 2012 ha visitato Lugo)  e altre cariche istituzionali della zona parigina.

Un programma molto intenso che è iniziato il giovedì con l’inaugurazione di una mostra iconografica nel parco cittadino e nel municipio. E’ proseguito con la proiezione di un film documentario con le testimonianze dei protagonisti dei 5 anni di trattative concluse nel 1973.

Il venerdì si è aperto con un convegno sulla storia recente del Vietnam e l’approfondimento sulle trattative diplomatiche segrete che hanno visto protagonista Henry Kissinger. Nel pomeriggio una visita all’istituto di cultura italiana ( presso l’ambasciata d’Italia in Francia a Parigi) per visionare il progetto di riqualificazione del Pavaglione di Lugo , nel contesto di una mostra di  architetti italiani

http://www.esteri.it/MAE/IT/Sala_Stampa/ArchivioNotizie/Approfondimenti/2013/02/20130225_parigi_architettura_italiana.htm

Sabato mattina dedicato allo sport con l’incontro del club di Rugby e la visita del quartiere sportivo. Sono state gettate le basi di un futuro scambio con la nostra “Lugo Rugby” ed è stato confermato l’invito per i  pallavolisti lughesi ad un torneo in Francia.

In conclusione del soggiorno, la cerimonia dell’inaugurazione del monumento e una cena sul Bateau Mocuhes lungo la Senna a Parigi.

La repubblica del Vietnam ha dato notevole importanza a questo evento, oltre all’impegno diretto dell’ ambasciata in Francia e l’invio di una folta delegazione, era presente una troupe della TV vietnamita che ha seguito tutti i momenti pubblici degli ospiti.

Dobbiamo ringraziare il sindaco di Choisy Daniel Davisse e tutti i suoi collaboratori per la calorosa accoglienza e l’efficiente organizzazione dell’ospitalità.

Ora non resta che prepararci per il viaggio che faremo il 6-7-8 settembre a Choisy-le-Roi in occasione della grande festa della città.

Le foto :

https://picasaweb.google.com/108307457360107587732/40AnniversaireDesAccordsDeParis?authuser=0&feat=directlink

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.