Gli studenti dell’ITIS “G. Marconi” di Lugo alla scoperta della Bulgaria

Dal 12 al 16 maggio, cinque studenti dell’ITIS, accompagnati dagli insegnanti Sergio Lanzoni e Daniele Zoli, saranno impegnati nel secondo meeting del progetto Comenius “ Healthy school, healthy life”, nella città di Stara Zagora in Bulgaria.

Insieme a colleghi bulgari, francesi, olandesi e turchi continueranno l’attività di ricerca del nuovo progetto, dal titolo “Stare bene a scuola, stare bene nella vita”.

Il tema della tutela della salute, in tutti i suoi aspetti, è spesso sottovalutato dagli adolescenti. Aderire passivamente a modelli proposti dalla pubblicità, che inducono abitudini alimentari sbagliate, insieme alla scarsa pratica di attività fisica, porta ad estremi opposti: l’obesità e l’anoressia. Inoltre, l’assunzione di alcool, di sostanze psicotrope e di fumo, più o meno legale, predispone la salute dei giovani a gravi conseguenze di cui non sempre essi hanno piena consapevolezza.

Un altro aspetto, non meno importante, dello stare bene a scuola e nella vita riguarda la sfera psichica. Sempre più di frequente, infatti, si manifestano tra i giovani comportamenti aggressivi, di emarginazione o di chiusura in se stessi.

Entrando in contatto con realtà diverse, gli studenti avranno l’opportunità di riflettere insieme su questi temi e di confrontare i propri stili di vita con quelli dei ragazzi degli altri paesi.

Anche questo progetto Comenius, iniziato durante il corrente anno scolastico, come tutti gli altri a cui l’Itis di Lugo ha partecipato in questi 9 anni, ha lo scopo di rafforzare la dimensione europea degli studenti, attraverso la conoscenza diretta delle persone, lo scambio dell’ospitalità e la condivisione di un lavoro vicino agli interessi del mondo giovanile.

Durante il meeting, gli studenti avranno anche l’opportunità di conoscere e visitare le bellezze naturali e artistiche, i musei, le aree archeologiche dell’antica Tracia e alcune città della moderna Bulgaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.