La 3a C della scuola Baracca di Lugo ha vinto il concorso “I giovani ricordano la Shoah”

La scuola secondaria di 1° grado “Baracca” di Lugo è risultata vincitrice del concorso nazionale “I giovani ricordano la Shoah” promosso ogni anno sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. La scuola ha partecipato con un filmato realizzato dalla classe 3°C, dal titolo “E quindi uscimmo a riveder le stelle” in cui si raccontano le vicende di alcuni sopravissuti alle persecuzioni razziali. Il lavoro, frutto di un percorso coordinato dagli insegnanti Golfera Silvia e Federica Melandri, si è avvalso del contributo di Lucio Pardo, già presidente della Comunità Ebraica di Bologna, che ha incontrato gli studenti delle classi terze.
I vincitori, assieme ai docenti e alla Dirigente Prof.ssa Daniela Geminiani, saranno premiati il 26 gennaio presso il MIUR e la mattina del 27 verranno ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica.
Questo ambito riconoscimento, ottenuto nella scorsa edizione da una classe dell’ITIS Marconi, guidata dalla Prof.ssa Paola Dalla Valle, segnala l’importante lavoro didattico in merito alla memoria storica, che si sta svolgendo nelle scuole di Lugo, anche grazie al sostegno e all’attiva collaborazione dell’amministrazione locale, che si è sempre mostrata sensibile a questi temi.

Ne siamo particolarmente lieti poichè Silvia Golfera, Daniela Geminiani e Paola Dalla Valle fanno parte della nostra Associazione ed a loro vanno i nostri complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.