Visita della delegazione di Choisy-le-Roi

Si è conclusa la visita della delegazione di Choisy le Roi formata da M.me Nicole Trampoglieri ( comitato franco/vietnamita di Choisy le Roi ), M.me Dominique de Miscault ( artista parigina ), Mrs. Nguyen Thu Thuy ( giornalista e critica d’arte vietnamita ). Lo scopo della visita è stato quello di proporre una iniziativa comune legata al 50° del Comitato gemellaggi di Choisy ed al 40° degli accordi di pace che hanno posto fine alla guerra del Vietnam. La città di Choisy le Roi è molto legata a questo evento storico poiché, la delegazione nord-vietnamita che partecipava ai trattati di pace di Parigi , soggiornò molto tempo da loro.

La visita in Romagna, dal 23 al 26 febbraio, è stata anche l’occasione per raccogliere idee visitando i luoghi legati alla tecnica del mosaico e della ceramica. La giornalista Nguyen Thu Thuy ha già coordinato la realizzazione di un mosaico su muro ad Hanoi , in quel caso lungo 4 km ed entrato nel libro del Guinness World Record. Accompagnati dal nostro vicePresidente Claudio Conti, esperta guida turistica, e dall’Assessore Laura Sughi, la delegazione ha così visitato l’istituto d’arte e l’Accademia di Ravenna, i più celebri luoghi d’arte di Ravenna, il Museo della Ceramica di Faenza ed un laboratorio ceramico.

Considerevole parte del tempo è stato impiegato per visitare la città di Lugo, il Museo Baracca, la Rocca, Il Pavaglione, Il Teatro Rossini, le principali chiese e alcune vie del centro per apprezzare i vari stili architettonici con i quali sono costruiti i palazzi. La parte ufficiale della visita ha avuto il suo apice con il ricevimento nei saloni della Rocca da parte del Sindaco di Lugo Raffaele Cortesi durante il quale, il Sindaco di Choisy Daniel Davisse giunto in visita privata assieme alla moglie, ha manifestato la sua profonda amicizia e stima verso di lui e verso i cittadini lughesi.

La nostra Associazione ha quindi presentato agli amici d’oltralpe una serie di idee ed iniziative legate allo sport, ai giovani, all’economia ed alla cultura che sono state molto apprezzate e saranno approfondite durante un incontro a Choisy nei prossimi mesi.

Durante questi tre giorni non sono mancate le occasioni per avvicinarsi alla cucina romagnola dalla piadina ai salumi, dai cappelletti ai garganelli e in particolare una immersione nell’atmosfera contadina legata alla “pcareia” ed alla degustazione casereccia dei vari prodotti derivati dal maiale.

Atto conclusivo della visita è stata una cena al ristorante dell’albergo Ala d’Oro organizzata dai “Burdel de Bar Radium”  dove i nostri ospiti sono stati accolti in un ambiente scherzoso e, pur non comprendendo molto del nostro dialetto, si sono divertiti dimostrando simpatia per la esuberante goliardia in cui sono stati coinvolti.

Qualche info sull’opera ad Hanoi di  Nguyen Thu Thuy  http://hanoimural.vn/

Il sito ufficiale di Dominique de Miscault  http://www.dominiquedemiscault.com/

Il sito ufficiale della città di Choisy le Roi  http://www.choisyleroi.fr/fre

Tutte le foto sono visibili attraverso questi link :

https://picasaweb.google.com/lugogemellaggi/DelegazioneChoisyLeRoiALugoGiornataFinale?authuser=0&feat=directlink

https://picasaweb.google.com/lugogemellaggi/DelegazioneChoisyLeRoiALugo?authuser=0&feat=directlink

https://picasaweb.google.com/lugogemellaggi/DelegazioneChoisyLeRoiARavenna?authuser=0&feat=directlink

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.