Progetto Liceo Ricci Curbastro di Lugo viaggio a Strasburgo

Il viaggio è stato preparato da una serie di interventi per aiutare gli studenti ad entrare nella mentalità europea e a sentirsi parte dell’Unione.

A questo proposito è servito l’incontro con la giovane ambasciatrice della UE, Elena Padua, in occasione dell’anno 2022 della Unione europea dei giovani, che ha parlato anche delle opportunità che vengono offerte ai ragazzi e alle ragazze. Il museo storico della resistenza di Ravenna ha invece presentato Strasburgo come città di confine, diverse volte tedesca altre francese fino a rimanere tale. Il dialetto, alsaziano di origine germanica, è ancora parlato dagli adulti e presente nei toponimi delle strade, ma soppiantato dal francese, come è emerso dalle risposte date ai questionari che
gli studenti hanno somministrato alla popolazione.

La Presidente dell’associazione dei Gemellaggi “A.Guerrini” di Lugo e l’Assessora ai Gemellaggi hanno raccontato la funzione originaria dei Gemellaggi nel dopoguerra e illustrato le città legate a Lugo. L’associazione ha contribuito a realizzare questo progetto anche offrendo la visita guidata alla città francese. In occasione della Festa dell’Europa, il 9 maggio, i ragazzi del liceo, fra gli altri, esporranno la loro esperienza durante un evento organizzato dell’associazione stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.